Il FLIP alla tavola rotonda su come “fare festival” al Campania Libri festival

Domenica 8 ottobre il flip festival parteciperà a un incontro del Campania libri festival nato da un’idea di Paolo di Paolo e Massimo Adinolfi a tema “Fare festival” a cui prenderanno parte anche Napoli città libro, Salerno Letteratura e Ricomincio dai Libri. Durante l’incontro si tratterà dell’importanza di organizzare e partecipare agli eventi che, attraverso la letteratura, permettono a lettori, autori ed editori di condividere idee, scoprirsi, immergersi nell’arte ed evadere per qualche giorno dalla quotidianità. Dalla descrizione dell’incontro infatti si legge:

Festivalizzazione: la parola prima non c’era ed è stato necessario inventarla, dal momento che in ogni weekend c’è ormai, in qualche punto della Penisola (e non solo) un festival. Forse, però, non si tratta solo di esigenze commerciali, di strategie di vendita, di quote di mercato. Forse i consumi culturali non sono solo bisogni indotti dagli zuccherini dell’industria culturale. Forse c’è un lato festivo e comunicativo della cultura indispensabile a ogni comunità, non la sovversione ma almeno l’interruzione del tempo quotidiano o del lavoro produttivo. E un insieme se non più di miti collettivi, almeno di piccoli riti da celebrare insieme. Laicamente, criticamente. In ogni caso: è necessario parlarne, confrontare le esperienze, studiare il modo di fare rete e rinnovare, anche attraverso i festival, il significato dello stare insieme.

L’incontro si terrà alle 10.30 presso la Sala leggerezza della Cappella Reale (Piazza del Plebiscito), per maggiori informazioni è possibile consultare il programma del Campania Libri Festival.

Non Mancate!